(+39) 348-7802001 pietro@tiberadv.it

Expo 2020 a Dubai, ecco i padiglioni più strani (e quelli più belli)

Dagli Stati Uniti alla Cina, un viaggio fra le strutture più o meno indovinate dell’esposizione universale negli Emirati arabi uniti

Belli fuori, spesso indecifrabili dentro. Non vorremmo esprimere un giudizio troppo tranchant, ma molti padiglioni visti a Expo Dubai ci hanno lasciato questa impressione.
Intendiamoci: non vogliamo dire che manchino i contenuti, anzi. Semmai a volte sono persino troppi. Senza una guida, tuttavia, è spesso difficile coglierne il significato o comprendere fino in fondo il portato tecnologico e innovativo, che è poi il cuore di questa Esposizione universale, intitolata «Connecting Minds, Creating the Future» (Connettere le Menti, creare il futuro), divisa nei macrotemi Sostenibilità, Mobilità e Opportunità.

Fonte: IlSole24Ore.it

Articoli correlati: