(+39) 348-7802001 pietro@tiberadv.it

Expo 2020: impressioni su Dubai e sulle eccellenze in mostra al Padiglione Italia

IL REPORT DELLA PRIMA ESPOSIZIONE UNIVERSALE DELLA STORIA OSPITATA NELLA REGIONE DEL MEDIO ORIENTE, AFRICA E ASIA DEL SUD. IL TEMA È CONNECTING MINDS AND CREATING THE FUTURE E LE SOLUZIONI PORTATE IN FIERA DAI VARI PADIGLIONI NAZIONALI ADERISCONO AL TEMA DELLA SOSTENIBILITÀ E DEL RIUSO IN CHIAVE INNOVATIVA.

Connecting Minds and Creating the Future, questo il tema dell’Expo 2020 di Dubai che vede la partecipazione di 192 Paesi “nella terra della tolleranza“, così come l’ha definita il vice presidente e primo ministro degli Emirati Arabi Uniti e sovrano di Dubai, Mohammed bin Rashid Al Maktoum. Inaugurata la sera del 29 settembre, la rassegnaproseguirà fino al 31 marzo 2022. All’interno della proposta culturale, da menzionare soprattutto il Padiglione della Sostenibilità con un’installazione di Matt Collishaw a fine percorso, quello dedicato alle donne, la giungla del Padiglione di Singapore con accanto il padiglione olandese che sfrutta il vapore acqueo presente nell’atmosfera per ricavare la preziosa risorsa idrica.

Fonte: Artribune.com

Articoli correlati: